domenica, 9 maggio 2021
Home » Archivio per il tag: ruolo

Archivio per il tag: ruolo

Pandemia: qual è il ruolo dei genitori nell’emergenza Coronavirus?

ruolo dei genitori nell’emergenza Coronavirus

Qual è il ruolo dei genitori nell’emergenza Coronavirus? E’ quello di cui ho promesso di parlare nel precedente articolo “Pandemia e conseguenze psicologiche sui minori”. Se da una parte è importante parlare delle effettive conseguenze negative sui minori, dall’altra è anche importante mettere a fuoco il ruolo che i genitori hanno nel prevenire o gestire efficacemente eventuali difficoltà psicologiche. Emergenza Coronavirus: conseguenze sui genitori Il protrarsi dell’isolamento imposto dalla pandemia è da considerarsi come un evento traumatico a tutti gli effetti. Lo è in particolare per i minori, come abbiamo visto nel precedente articolo e nel video qui in basso. ... Continua a leggere »

Mamma di serie B? “Non sei meno mamma se…” Commento al video

Mamma e bambino

Qualche giorno fa ho visto un video pubblicato su Facebook da Pianeta Mamma che si intitolava “Non sei meno mamma se…”. Trovate il video anche nel mio gruppo “Essere genitori oggi, riflessioni e approfondimenti”. Il video ha suscitato la mia curiosità perché presenta la possibilità che una madre si possa sentire inferiore ad un’altra a seconda delle scelte fatte con i propri figli. Il video individua alcuni fattori e così mi è venuta l’idea di scrivere un articolo commentandoli passo passo. Sentirsi una buona madre è importante ma sicuramente non esistono ricette magiche. Vediamo comunque le proposte del video. “Non sei meno mamma ... Continua a leggere »

Compiti a casa: il genitore guida

compiti a casa

Il ruolo di un genitore durante i compiti a casa del proprio figlio è quello di sostegno ed accompagnamento. Egli offre la sua guida verso la conquista di una progressiva assunzione di responsabilità ed autonomia, competenze tipicamente adulte. Compiti a casa: il controllo delle aspettative Il punto di partenza deve essere il bambino “vero” che si ha di fronte con tutte le sue caratteristiche. Molti genitori, infatti, non riescono ad accettare com’è il proprio figlio e forniscono il loro aiuto basandosi sull’idea di come, secondo loro, egli dovrebbe essere, e si arrabbiano se vedono rifiutato il loro aiuto. Si parla ... Continua a leggere »