venerdì, 17 settembre 2021
Home » Fasce di età » 10-18 anni

10-18 anni

Perdere la pazienza con i figli: quando, perché e come fare?

Perdere la pazienza con i figli

Perdere la pazienza con i figli è un’esperienza che accomuna tutti i genitori. Anch’io, purtroppo, ho innumerevoli esempi di quando ho perso la pazienza con mia figlia maggiore; il piccolo è ancora piccino e riesco a tenere con più facilità i nervi saldi. Perdere la pazienza con i figli: quando? Se devo farvi qualche esempio, io perdo la pazienza quando mia figlia non molla la presa su qualcosa che vuole e insiste talmente tanto che ti porta allo sfinimento; oppure quando lascia tutti i giochi in giro anche per giorni; oppure ancora quando si oppone in maniera super determinata a ... Continua a leggere »

Paura dell’acqua nei bambini: come fare quando si è al mare?

paura dell'acqua nei bambini

La paura dell’acqua nei bambini quando è ora di andare al mare, può diventare un problema per i genitori. I bambini con la paura dell’acqua si rifiutano categoricamente di entrare nel mare, a volte anche nella piscina, e possono manifestare anche vere e proprie crisi emotive. E se la paura dell’acqua riguarda anche il bagno e la doccia, il tutto diventa ancora più difficile per mama e papà. La vacanza al mare per i genitori che non si aspettano questo tipo di paura nei loro figli, potrebbe trasformarsi in una vacanza un po’ spiacevole se non adottano da subito un atteggiamento ... Continua a leggere »

Adozione e iperattività: c’è un collegamento?

Adozione e iperattività

C’è un collegamento tra adozione e iperattività? Con questo articolo voglio rispondere ad una domanda che mi è stata fatta da una mamma. Si tratta di un quesito che ho dovuto approfondire anch’io perché non ero sicura della risposta. Quindi rigrazio la signora per la domanda perché mi ha permesso di riprendere un argomento che ho affrontato in passato durante il tirocinio post-laurea ma che era molto che non affrontavo. Quindi, esiste una relazione tra adozione e iperattività? La risposta è sì: le ricerche mettono in luce che una percentuale di bambini adottati presenta il disturbo chiamato ADHD. L’adozione: cos’è? L’adozione è un’esperienza di accoglienza ... Continua a leggere »

Paura del dentista nei bambini: ecco cosa puoi fare per prevenirla

paura del dentista

La paura del dentista è piuttosto comune tra i bambini, considerando che in età infantile i motivi per andarci sono svariati: le carie, le gengiviti, l’utilizzo dell’apparecchio e altri interventi odontoiatrici. Una leggera paura del dentista si può considerare come un’emozione normale in questo tipo di situazioni, ma quando diventa molto intensa, può diventare un grosso ostacolo. Convincere un bambino che ha male ai denti e in più anche paura del dentista a recarsi presso lo studio odontoiatrico, può rivelarsi un’impresa davvero ardua per un genitore; lo stesso per il professionista che deve gestire l’intervento. Siccome tutti i bambini prima o ... Continua a leggere »

Memoria e matematica: ecco perché ricordare numeri è diverso dal ricordare parole

ricordare numeri è diverso dal ricordare parole

Ricordare numeri è diverso dal ricordare parole o frasi? Per essere più specifici, se chiedete a qualcuno di scrivere “317.496.309” e “supercalifragilistichespiralidoso” oppure un’intera frase come “La dott.ssa Serena Costa mi ha chiesto di farvi scrivere questa frase”, otterrete lo stesso risultato? Secondo voi quella persona, che sia vostro marito o vostro figlio (che ovviamente deve conoscere numeri così grandi), saprà eseguire allo stesso modo il compito? Ebbene no, perché ricordare numeri è diverso dal ricordare parole. La diversità nei meccanismi che sottostanno all’apprendimento dei numeri e delle lettere, può in parte spiegare il perché molti bambini sviluppano un’antipatia particolare per la matematica (leggi ... Continua a leggere »