lunedì, 15 ottobre 2018
Home » Genitori e figli

Genitori e figli

La funzione normativa: dare limiti e regole

Diventare genitore non è difficile nella maggior parte dei casi, si tratta di un evento naturale. Fare il genitore però è il mestiere più difficile del mondo. Una delle grandi difficoltà che le mamme e i papà che incontro mi portano, è proprio quella di dare limiti e regole ai propri figli, in parole tecniche esercitare la funzione normativa. Vediamo allora di cosa si tratta e perché è importantissimo esercitarla con consapevolezza. La funzione normativa: in cosa consiste La funzione normativa è una funzione genitoriale che consiste nella capacità di dare ai propri figli dei limiti e delle regole da rispettare. ... Continua a leggere »

Laboratorio per bambini sul mondo delle emozioni

Laboratorio per bambini sul mondo delle emozioni

E’ in partenza un laboratorio per bambini e ragazzi sul mondo delle emozioni nel mio nuovo studio a Verla di Giovo (Trento). Capita spesso, a molti bambini, di non riuscire a esprimere le proprie emozioni o di esprimerle in maniera eccessiva e di trovare, di conseguenza, delle difficoltà nelle relazioni in famiglia e con i pari. Per cercare di aiutare i bambini a gestire meglio tali situazioni, propongo dei percorsi di gruppo in cui i partecipanti possono confrontarsi e trovare delle strategie utili per loro. Laboratorio per bambini sul mondo delle emozioni La prima proposta riguarda un percorso di gruppo sulle emozioni. I partecipanti potranno allenarsi nel riconoscimento, nell’espressione e nella ... Continua a leggere »

Incontri a tema per genitori attenti al benessere dei bambini

Incontri a tema per genitori

Fare il genitore è il mestiere più difficile del mondo. È una frase fatta ma esprime un concetto reale che ritengo opportuno non sottovalutare. Per offrire il mio aiuto ho creato come tutti gli anni un ricco calendario di incontri a tema in piccolo gruppo durante i quali i genitori possono confrontarsi sull’educazione dei propri figli con altre mamme e papà e con una psicologa infantile. Un importantissimo psicologo psicoanalista britannico chiamato J.Bowlby affermò che “Se una società vuole veramente salvare i suoi bambini, deve cominciare con l’occuparsi dei suoi genitori”.  Ecco, quindi, a voi l’elenco degli incontri che farò ... Continua a leggere »

Ricatti per farsi obbedire: cosa si intende?

ricatti

I ricatti in educazione sono all’ordine del giorno ma sono giusti o sbagliati? Ma prima di tutto, cosa si intende per ricatto? I premi e le punizioni sono ricatti? Che alternative ci sono? Si tratta di domande e perplessità che mi capitano spesso in quanto molti genitori si trovano in difficoltà nella gestione dei limiti e delle regole. I ricatti: cosa sono Il ricatto è una forma di manipolazione che consiste nell’indurre una persona a comportarsi come vogliamo noi, pena conseguenze spiacevoli. Una persona sotto ricatto non ha possibilità di scelta libera perché si ritrova costretta a fare delle cose contro ... Continua a leggere »

Risvegli notturni: perché accadono?

risvegli notturni

I risvegli notturni nei primi 3-4 anni entro certi limiti (vedi anche “Insonnia infantile: di cosa si tratta?“) sono del tutto normali perché la fisiologia del sonno in questi primi anni è diversa da quella degli adulti. Nei primi anni, infatti, il cervello dei bambini è ancora in formazione e lo è quindi anche il ciclo del sonno. Nonostante questo ci sono molteplici fattori che possono intervenire e che possono quindi favorire la comparsa dei risvegli notturni. Io ho individuato 5 categorie: fattori legati al temperamento del bambino, alla crescita, a eventi stressanti, a fattori ambientali e per ultimo ma ... Continua a leggere »