martedì, 21 agosto 2018
Home » Genitori e figli

Genitori e figli

Risvegli notturni: perché accadono?

risvegli notturni

I risvegli notturni nei primi 3-4 anni entro certi limiti (vedi anche “Insonnia infantile: di cosa si tratta?“) sono del tutto normali perché la fisiologia del sonno in questi primi anni è diversa da quella degli adulti. Nei primi anni, infatti, il cervello dei bambini è ancora in formazione e lo è quindi anche il ciclo del sonno. Nonostante questo ci sono molteplici fattori che possono intervenire e che possono quindi favorire la comparsa dei risvegli notturni. Io ho individuato 5 categorie: fattori legati al temperamento del bambino, alla crescita, a eventi stressanti, a fattori ambientali e per ultimo ma ... Continua a leggere »

Giocare con i bambini: perché è importante?

giocare

Se pensiamo alla nostra infanzia, tra i ricordi più belli solitamente ripeschiamo momenti in cui giochiamo con i nostri genitori. Io per esempio ricordo con tanto affetto quando mio papà giocava con me a nascondino e quando mia mamma mi raccontava delle storie che a sua volta la mia nonna raccontava a lei. Basterebbe solo questo per sottolineare quanto sia importante giocare con i bambini. Avevo scritto un articolo tempo fa “Giocare con i propri figli è sbagliato?” in cui rispondevo al dubbio di una mamma sul momento del gioco con i figli. Tuttavia ho aggiunto qualche altro dettaglio in ... Continua a leggere »

L’Orco: thriller sulle insidie dei Social Network

L'Orco

Oggi vi voglio invitare a leggere “L’Orco“, un romanzo thriller dello scrittore Marco Trogi che affronta il tema purtroppo molto attuale delle insidie del mondo virtuale, in particolare dei Social Network. Si tratta di un racconto tratto da una storia vera che è realmente accaduta all’autore stesso e alla sua famiglia. L’Orco: trama Il racconto vede protagonista una ragazza che riceve una richiesta d’amicizia su Facebook da un ragazzo che da giovane bello, gentile e paziente si trasformerà in un vero e proprio Orco. Grazie alla “spia” che fa la sorellina, il padre della ragazza viene a sapere della storia ... Continua a leggere »

Contatta una psicologa dell’infanzia: promozione estiva

contatta una psicologa dell'infanzia

Per chi ha una famiglia decidere di rivolgersi ad una psicologa dell’infanzia non è un passaggio facile. Nonostante la difficoltà che si sta vivendo, molte possono essere le paure e i freni, in primis lo stereotipo psicologo = quello che cura i matti e il costo richiesto. In realtà non è così, anzi. Lo psicologo dell’infanzia è un esperto che è molto utile per chiarire semplici dubbi educativi (come faccio a far dormire mio figlio? perché il mio bambino non vuole fare i compiti? perché si arrabbia in continuazione? ecc.) ma anche per risolvere situazioni complicate che stanno minando il benessere ... Continua a leggere »

Uso corretto e patologico di Internet: come riconoscerlo

uso corretto e patologico di Internet

Un uso corretto e patologico di Internet è questione di fondamentale importanza al giorno d’oggi. Negli ultimi anni il ricorso alla Rete è diventato infatti prassi quotidiana in ogni famiglia. La maggior parte delle attività che siamo soliti fare nella vita di tutti i giorni possono essere svolte anche in Internet. Nel web si compra, si gioca, ci si informa, si ricerca un aiuto, si studia, si lavora e si instaurano relazioni. Tutto questo rientra nella “normalità” di una società sempre più tecnologica nel momento in cui le attività online sopra descritte sono funzionali alla propria realtà. Siamo nell’ambito della patologia ... Continua a leggere »