venerdì, 18 gennaio 2019

Sonno

Come si addormenta un bambino? Le fasi prima del sonno profondo

come si addormenta un bambino

Come si addormenta un bambino? Dalla veglia al sonno non c’è uno stacco netto. Ricordo una mamma che, ad un incontro che ho tenuto sull’argomento della nanna, ha avuto un’illuminazione: si era accorta in pratica che pretendeva che suo figlio si addormentasse subito dopo il momento giochi. Il piccolo però non riusciva a prendere sonno perché era ancora troppo elettrizzato dalle piroette e dai salti che faceva insieme a papà. Un bambino non si addormenta improvvisamente ad un certo momento perché lo dice mamma e papà ma per potersi abbandonare tra le braccia di Morfeo deve attraversare alcuni passaggi. E ... Continua a leggere »

Ebook gratuiti

Ebook gratuiti da scaricare

Sapevi che puoi scaricare gratuitamente tanti Ebook su tanti temi che riguardano il benessere dei bambini? Ebbene sì, in questi anni ho scritto davvero tanti articoli in proposito e ora li puoi trovare raggruppati per argomento in semplici Ebook gratuiti da scaricare. In ogni ebook puoi trovare gli articoli che ho scritto in questi anni su un determinato tema; per esempio ho scritto su come far dormire serenamente i bambini, su come aiutarli a rispettare limiti e regole, sul perché alcuni studenti fanno più fatica di altri a scuola, su cos’è il fenomeno del bullismo e tanto tanto altro ancora. ... Continua a leggere »

Sconto sulla prima consulenza: promozione natalizia

psicologa dell'infanzia sconto

Siamo nel mese di dicembre e, quindi, ci stiamo avvicinando alle Feste di Natale che portano con sé anche tante promozioni. Ho pensato di farvi un piccolo regalo proponendovi uno sconto del 20% sulla prima consulenza. La promozione ha un periodo limitato perché termina il 31 dicembre. Se è da tempo che hai qualche dubbio o domanda come genitore su come migliorare il tuo rapporto con tuo figlio e non vuoi perdere l’occasione di chiedere un parere professionale ad un costo più contenuto, ti suggerisco di chiamarmi al 3331029274 per prenotare il tuo posto. Approfitto per augurarti Buone Feste. Dott.ssa Serena Costa, ... Continua a leggere »

Risvegli notturni: perché accadono?

risvegli notturni

I risvegli notturni nei primi 3-4 anni entro certi limiti (vedi anche “Insonnia infantile: di cosa si tratta?“) sono del tutto normali perché la fisiologia del sonno in questi primi anni è diversa da quella degli adulti. Nei primi anni, infatti, il cervello dei bambini è ancora in formazione e lo è quindi anche il ciclo del sonno. Nonostante questo ci sono molteplici fattori che possono intervenire e che possono quindi favorire la comparsa dei risvegli notturni. Io ho individuato 5 categorie: fattori legati al temperamento del bambino, alla crescita, a eventi stressanti, a fattori ambientali e per ultimo ma ... Continua a leggere »

Contatta una psicologa dell’infanzia: promozione estiva

contatta una psicologa dell'infanzia

Per chi ha una famiglia decidere di rivolgersi ad una psicologa dell’infanzia non è un passaggio facile. Nonostante la difficoltà che si sta vivendo, molte possono essere le paure e i freni, in primis lo stereotipo psicologo = quello che cura i matti e il costo richiesto. In realtà non è così, anzi. Lo psicologo dell’infanzia è un esperto che è molto utile per chiarire semplici dubbi educativi (come faccio a far dormire mio figlio? perché il mio bambino non vuole fare i compiti? perché si arrabbia in continuazione? ecc.) ma anche per risolvere situazioni complicate che stanno minando il benessere ... Continua a leggere »