martedì, 21 agosto 2018

Sonno

Risvegli notturni: perché accadono?

risvegli notturni

I risvegli notturni nei primi 3-4 anni entro certi limiti (vedi anche “Insonnia infantile: di cosa si tratta?“) sono del tutto normali perché la fisiologia del sonno in questi primi anni è diversa da quella degli adulti. Nei primi anni, infatti, il cervello dei bambini è ancora in formazione e lo è quindi anche il ciclo del sonno. Nonostante questo ci sono molteplici fattori che possono intervenire e che possono quindi favorire la comparsa dei risvegli notturni. Io ho individuato 5 categorie: fattori legati al temperamento del bambino, alla crescita, a eventi stressanti, a fattori ambientali e per ultimo ma ... Continua a leggere »

Contatta una psicologa dell’infanzia: promozione estiva

contatta una psicologa dell'infanzia

Per chi ha una famiglia decidere di rivolgersi ad una psicologa dell’infanzia non è un passaggio facile. Nonostante la difficoltà che si sta vivendo, molte possono essere le paure e i freni, in primis lo stereotipo psicologo = quello che cura i matti e il costo richiesto. In realtà non è così, anzi. Lo psicologo dell’infanzia è un esperto che è molto utile per chiarire semplici dubbi educativi (come faccio a far dormire mio figlio? perché il mio bambino non vuole fare i compiti? perché si arrabbia in continuazione? ecc.) ma anche per risolvere situazioni complicate che stanno minando il benessere ... Continua a leggere »

Fare la nanna: qual è il momento giusto?

fare la nanna

Fare la nanna tutta la notte e abbandonarsi al sonno in tempi brevi non è cosa semplice per molti bambini (Leggi anche: “Quando addormentarsi è un’impresa ciclopica!“). Sebbene dormire per un bambino sia una funzione vitale che avviene naturalmente, il momento in cui questo avviene è determinante per affrontare il sonno con una certa serenità. Ebbene sì, riuscire a cogliere il momento giusto per mettere a nanna un bambino è una strategia importante per un genitore che vuole far fare la nanna a proprio figlio senza troppe tragedie. Fare la nanna: non all’ora che vuole mamma e papà! In occasione ... Continua a leggere »

Pavor nocturnus: disturbo del sonno che irrompe la notte

pavor nocturnus

Avete mai sentito parlare di “Pavor nocturnus”? Forse no ma è possibile che invece vi sia capitato di assistere a questo fenomeno. Infatti non esiste solo il problema dell’insonnia infantile a turbare le notti di bambini e genitori ma anche il terrore notturno. Se ad un certo punto della notte il vostro bambino vi ha svegliati per le urla disperate, aveva gli occhi aperti e non siete riusciti a consolarlo, è probabile che si fosse trattato di Pavor nocturnus. Cos’è il Pavor nocturnus Il Pavor Nocturnus rientra nella categoria delle parassonnie, cioè delle perturbazioni del sonno che non hanno un’origine patologica. ... Continua a leggere »

Incontri per genitori: calendario febbraio-giugno 2017

Incontri per genitori: calendario febbraio-giugno 2017

E’ in partenza un nuovo ciclo di incontri per genitori sui vari temi legati al mondo del benessere dei bambini. La maggior parte degli argomenti sono simili a quelli dell’anno precedente, visto l’interesse dimostrato, ma ci sono anche delle novità. Incontri per genitori: calendario Quest’anno, come dicevo prima, riproporrò la maggior parte dei temi affrontati anche l’anno scorso con qualche aggiunta, ma quest’anno c’è anche una novità: ci saranno degli incontri gestiti anche da altri professionisti. Febbraio NEW “Come essere genitori oggi nell’era di Internet?” Dott.ssa Serena Costa, psicologa dell’infanzia venerdì 3 febbraio 2017 ore 10:00 -11:00 oppure 20:00-21:00 “I compiti ... Continua a leggere »