giovedì, 24 maggio 2018
Home » Scuola

Scuola

Il potere di un sorriso: da meccanismo innato a strumento educativo

sorriso

Il sorriso è un’espressione emotiva molto potente che la nostra evoluzione ha deciso di preservare. Vedremo ora perché. Ma partiamo da una domanda: quanto sorridete in un giorno? Ma soprattutto, quanto in presenza dei vostri bambini? Dei vostri alunni? Ci avete mai pensato? Sorridere fa bene, sorridere insieme a qualcuno ancora di più. Ma quando il sorriso compare sul volto di una mamma, un papà, una maestra o un professore, esso diventa preziosissimo per il bambino che lo riceve. I ricercatori che ne hanno studiato la comparsa nei neonati lo definiscono “il miracolo dell’apertura della capacità comunicativa con l’altro”. Ne ha ... Continua a leggere »

Il piacere di leggere: quando manca, che fare?

piacere di leggere

Il piacere di leggere un libro, un fumetto o un giornale non è qualcosa che si può costringere ad avere, ma molti genitori e insegnanti in realtà spesso lo pretenderebbero. Mi è capitato spesso di sentire mamme preoccupate perché i figli non leggono mai e finiscono per intrattenere lotte accese con loro con la speranza di convincerli a passare in biblioteca o ad aprire il libro regalato per il compleanno. Altrettanto frequentemente capita di sentire insegnanti che criticano gli alunni per questa mancanza di passione per il testo scritto su carta. Quindi che fare quando un bambino non mostra nessun ... Continua a leggere »

Studiare bene: ci sono tecniche e consigli da dare ai bambini?

studiare bene

Studiare bene non è un’attività semplice ma potrebbe diventarlo se si diventa consapevoli di ciò che comporta. Lo sanno bene quei genitori che devono lottare costantemente con i propri figli a causa dei compiti di casa. Se volete dare qualche consiglio ai vostri bambini su come studiare bene vi suggerisco di leggere l’articolo sul sito Wannabemum in cui ho dato alcuni spunti di riflessione. Innanzitutto lo studio inizia in classe, poi prosegue a casa in più momenti. Da una prima visione del testo, ad una successiva rielaborazione che serve per comprendere e, quindi, poi ricordare. Il ripasso costituisce l’ultima fase che va ... Continua a leggere »

Voti a scuola: il lato nascosto dei voti scolastici

voti a scuola

E’ piuttosto scontato che i voti a scuola servano per valutare, ma siamo sicuri che è semplicemente questo? I voti servono anche per motivare, per punire o premiare. Ma c’è di più. Dietro ad un voto c’è un insegnante o più insegnanti e c’è anche un alunno e due genitori. Cosa voglio dire con questo? Che ognuno di queste persone ha un diverso rapporto con i voti e il loro modo di parlare o comportarsi relativamente ad essi rivela molto di più di una valutazione, rivela il proprio concetto di scuola, di apprendimento, di bambino, rivela la propria scala di valori, rivela ... Continua a leggere »

Effetto Pigmalione: cos’è? Conoscerlo per non nuocere ai bambini

effetto pigmalione

L’effetto Pigmalione è un meccanismo psicologico che riguarda il ruolo delle aspettative nei confronti di se stessi e degli altri e del potere che hanno nel determinare la realtà. Si tratta di un effetto che è stato studiato nell’ambito scolastico ma che in realtà si applica benissimo anche in ambito familiare. Vediamo quindi di cosa si tratta. Effetto Pigmalione: cos’é L’effetto Pigmalione viene chiamato anche “profezia che si autoavvera” proprio perché si tratta di un pensiero o una convinzione che una persona ha e che ha il potere di influenzare il proprio comportamento e le proprie aspettative nei confronti di ... Continua a leggere »