martedì, 21 agosto 2018
Home » Scuola

Scuola

Studio efficace: quali ingredienti?

Sono molti i genitori che si lamentano perché i propri figli non hanno uno studio efficace. Le ragioni contemplate spaziano dalla mancanza di voglia nell’approcciarsi allo studio, alla difficoltà nel mantenere l‘attenzione, alla difficoltà nel ricordare quello che studiano, fino ai problemi di ansia da verifica o alle crisi di rabbia di fronte a certe difficoltà. Non ultima la mancanza di un metodo di studio. Ciò che pare accomunare molti genitori è la fatica nel seguire i propri figli nel momento dei compiti e nel trovare una modalità adatta al proprio figlio per far fronte alle difficoltà. Per poter essere realmente ... Continua a leggere »

La scuola: qual è la sua funzione? Lessico Famigliare

La scuola secondo Massimo Recalcati

La scuola, l’ultimo argomento affrontato da Massimo Recalcati nella trasmissione Lessico Famigliare in onda su Rai3. I precedenti sono stati sulla funzione materna, sulla funzione paterna e sull’essere un figlio. Perché viene affrontato questo argomento in un programma televisivo che dal titolo sembra parlare di famiglia? Perché l’esperienza scolastica dei figli rappresenta un pilastro importante nella loro crescita. Ora siamo ormai al termine di un anno scolastico ma non è mai troppo tardi per chiedersi che funzione abbia la scuola nel percorso di vita dei bambini. La scuola: qual è la sua funzione? La funzione della scuola è educativa ma ... Continua a leggere »

Il potere di un sorriso: da meccanismo innato a strumento educativo

sorriso

Il sorriso è un’espressione emotiva molto potente che la nostra evoluzione ha deciso di preservare. Vedremo ora perché. Ma partiamo da una domanda: quanto sorridete in un giorno? Ma soprattutto, quanto in presenza dei vostri bambini? Dei vostri alunni? Ci avete mai pensato? Sorridere fa bene, sorridere insieme a qualcuno ancora di più. Ma quando il sorriso compare sul volto di una mamma, un papà, una maestra o un professore, esso diventa preziosissimo per il bambino che lo riceve. I ricercatori che ne hanno studiato la comparsa nei neonati lo definiscono “il miracolo dell’apertura della capacità comunicativa con l’altro”. Ne ha ... Continua a leggere »

Il piacere di leggere: quando manca, che fare?

piacere di leggere

Il piacere di leggere un libro, un fumetto o un giornale non è qualcosa che si può costringere ad avere, ma molti genitori e insegnanti in realtà spesso lo pretenderebbero. Mi è capitato spesso di sentire mamme preoccupate perché i figli non leggono mai e finiscono per intrattenere lotte accese con loro con la speranza di convincerli a passare in biblioteca o ad aprire il libro regalato per il compleanno. Altrettanto frequentemente capita di sentire insegnanti che criticano gli alunni per questa mancanza di passione per il testo scritto su carta. Quindi che fare quando un bambino non mostra nessun ... Continua a leggere »

Studiare bene: ci sono tecniche e consigli da dare ai bambini?

studiare bene

Studiare bene non è un’attività semplice ma potrebbe diventarlo se si diventa consapevoli di ciò che comporta. Lo sanno bene quei genitori che devono lottare costantemente con i propri figli a causa dei compiti di casa. Se volete dare qualche consiglio ai vostri bambini su come studiare bene vi suggerisco di leggere l’articolo sul sito Wannabemum in cui ho dato alcuni spunti di riflessione. Innanzitutto lo studio inizia in classe, poi prosegue a casa in più momenti. Da una prima visione del testo, ad una successiva rielaborazione che serve per comprendere e, quindi, poi ricordare. Il ripasso costituisce l’ultima fase che va ... Continua a leggere »