venerdì, 18 gennaio 2019
Home » Archivio per il tag: dislessia

Archivio per il tag: dislessia

Non era mancanza di voglia ma reale fatica. Luca è dislessico. Riflessioni

Quando le difficoltà a scuola sono all’ordine del giorno potrebbe essere utile chiedersi: questo bambino è dislessico? E’ ciò che mi sono chiesta quando ho conosciuto Luca, nome fittizio di un bambino che ho seguito in studio. Luca collezionava voti negativi ed esperienze frustranti sia a scuola sia in famiglia durante i compiti a casa. Tutti dicevano che Luca andava male perché non aveva voglia di impegnarsi ma in realtà c’era qualcosa di più, Luca faceva realmente più fatica degli altri a scuola pur essendo un bambino intelligente. Così ad un certo punto i suoi genitori hanno richiesto una mia consulenza ... Continua a leggere »

Dislessia cos’è, chi e come fa la diagnosi?

dislessia cos'è

Dato che oggi è il primo giorno della Settimana Nazionale della Dislessia 2018, ho pensato di aggiornare questo articolo, tra i più visitati del mio sito, dato che ci sono delle novità rispetto all’anno 2012 in cui l’ho scritto. La dislessia cos’è? Chi ne fa la diagnosi? E come viene fatta? Sono ancora domande che mi sento rivolgere perché ancora non vi è sufficiente conoscenza a riguardo. La dislessia cos’è? L’ICD-10 (Classificazione Internazionale delle malattie, OMS, 1992) rimane un manuale di riferimento per la diagnosi di questo disturbo ma il DSM-IV (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, APA, 1995) è ... Continua a leggere »

DSA: cosa sono e quali sono i Disturbi Specifici dell’Apprendimento?

DSA

Oggi si parla molto di DSA tra specialisti di diversa formazione (es. psicologi, neuropsichiatri, logopedisti, pedagogisti) ma anche tra insegnanti e genitori. Ma siamo sicuri di sapere con certezza cosa sono e quali sono i disturbi che sono compresi in questa etichetta diagnostica? DSA: che cosa sono L’etichetta DSA indica una categoria diagnostica di disturbi di carattere evolutivo che coinvolgono uno specifico dominio di abilità (lettura, scrittura, calcolo), lasciando intatto il funzionamento intellettivo generale. Gli alunni con diagnosi di DSA sono quindi bambini intelligenti ma che, con l’inizio della scolarizzazione, incontrano una difficoltà specifica nel leggere, nella matematica, nello scrivere in modo fluido ... Continua a leggere »

Dislessia: implicazioni socio-emotive

Dopo aver spiegato nel dettaglio nel precedente articolo cos’è la dislessia e come viene effettuata la diagnosi, ora vi voglio parlare un po’ meglio delle implicazioni sociali ma soprattutto emotive che questo disturbo specifico può avere su un bambino o ragazzo in età scolare. La dislessia in una società come la nostra, fortemente permeata dalla presenza della scrittura e della lettura, incide pesantemente sulla vita scolastica e relazionale dello studente. Se proviamo a riflettere, un bambino in età scolare trascorre buona parte della giornata a scuola e una buona parte del tempo rimanente a casa o nei centri educativi per svolgere i compiti ... Continua a leggere »