sabato, 23 settembre 2017
Home » Fasce di età » 6-10 anni » Scene di vita familiare 7: “E’ un gioco troppo violento?”
Scene di vita familiare 7: “E’ un gioco troppo violento?”

Scene di vita familiare 7: “E’ un gioco troppo violento?”

Scene di vita familiare 7:"E' un gioco troppo violento?"La scena di vita familiare di novembre “E’ un gioco troppo violento?” si riferisce al dubbio di una mamma sull’adeguatezza o meno di un gioco di carte per suo figlio di 6 anni. Si tratta delle carte collezionabili dei Pokémon, un gioco molto diffuso tra i bambini, in particolare tra i maschi. La mamma mi ha chiesto se aveva fatto bene o meno a vietarle al figlio perché a suo parere il contenuto è troppo violento. Ci sono, infatti, tanti mostriciattoli che hanno debolezze e resistenze diverse e i giocatori devono farli combattere tra loro “mandando ko” l’avversario.

Voi che ne pensate? Secondo voi è un gioco troppo violento? Voi lo permettete ai vostri figli?

Scrivete il vostro commento sulla mia pagina Facebook Connettiti alla Psicologia.

Il prossimo lunedì pubblicherò le mie riflessioni qui di seguito, visibili anche sulla mia pagina Facebook. Pubblicherò le mie riflessioni dopo almeno 4 riflessioni fatte dai lettori sulla mia pagina Facebook sotto l’articolo.

Scene di vita familiare 6 “E’ un gioco troppo violento?”: riflessioni

…….

 

Prossima scena di vita familiare

La prossima scena di vita familiare sarà lunedì 5 dicembre.

Continuate a seguirmi sul mio sito ma anche su Facebook dove potete trovare la mia pagina Facebook di Connettiti alla psicologia e il nuovo gruppo “Essere genitori oggi: riflessioni e approfondimenti”.

Se trovi interessante l’iniziativa, condividi l’articolo con i tuoi amici e clicca “mi piace” sulla pagina.

Dott.ssa Serena Costa

Iscriviti alla Newsletter!

Scene di vita familiari precedenti

Qui trovi la sesta scena di vita familiare “Scene di vita familiare 6: “Il commento alla nota della maestra”

Qui trovi la quinta scena di vita familiare “Scene di vita familiare 5: “Il solito dimenticone!”

Qui trovi la quarta scena di vita familiare “Scene di vita familiare 4: “Vai te!”

Qui trovi la terza scena di vita familiare “Scena di vita familiare 3: “Ma suicidati!””

Qui trovi la seconda scena familiare “Scene di vita familiare 2: “Ho fretta! Ti vesto io!””

Qui trovi la prima scena familiare “Vuoi la cioccolata di tua sorella?”

About serena

Psicologa dell'infanzia, esperta nelle problematiche del sonno e dell'apprendimento.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*