sabato, 19 gennaio 2019
Home » Altro » Rubrica sulle emozioni 1: “Che cos’è un’emozione?”
Rubrica sulle emozioni 1: “Che cos’è un’emozione?”

Rubrica sulle emozioni 1: “Che cos’è un’emozione?”

Le emozioni sono una costante della nostra vita e la loro influenza su di noi è davvero molto grande.

Ho pensato così di fare una rubrica mensile su questo tema: partirò con questo articolo in cui parlerò di cosa si intende con la parola emozione per poi approfondire le specifiche emozioni. Dai vostri “mi piace” e dai vostri commenti capirò se l’idea vi interessa.

Un’emozione può essere definita come un cambiamento di stato, cioè un passaggio da una situazione interiore “immobile” in cui non si sta provando nessuna particolare emozione ad una situazione più “movimentata” in cui “qualcosa” si sta muovendo dentro di noi.

Entrando un po’ più nello specifico, un’emozione è costituita da 3 componenti:

  1. componente fisiologica: comprende tutte quelle modificazioni fisiche che avvengono nel nostro corpo tipo l’accelerazione o decelerazione del battito cardiaco, aumento o diminuzione della frequenza di respirazione;
  2. componente cognitiva: comprende tutti quei pensieri associati all’emozione stessa, tipo “Non valgo niente” (tristezza), “Diventerò rossa e non lo posso sopportare!” (Vergogna-paura);
  3. componente comportamentale: si riferisce alle azioni che quell’emozione provoca alla persona, tipo scappare, aggredire, andare verso, ecc.

Tale distinzione permette di definire meglio l’emozione come una reazione improvvisa ad un avvenimento (sui 3 livelli fisiologico, cognitivo e comportamentale). Se incontro la persona amata proverò gioia, se incontro un orso proverò paura, se il mio matrimonio fallisce proverò tristezza, rabbia, ecc.

In realtà le cose non sono così semplici. In un prossimo articolo vi mostrerò quali sono le principali teorie che hanno cercato di rispondere alla domanda: “Perché ci emozioniamo?”.

Dott.ssa Serena Costa, psicologa dell’infanzia Trentino (serenacosta.it@gmail.com)

Bibliografia

Christophe André – François Lelord, “La forza delle emozioni”, Edizioni Tea Pratica 2009

Ti è piaciuto questo articolo? Se si, clicca mi piace alla pagina e, se vuoi rimanere aggiornato su questi argomenti, iscriviti alla newsletter!

Se vuoi avere un confronto professionale su queste tematiche, visita la pagina dedicata alle consulenze.

Condividi su:

About serena

Psicologa dell'infanzia, esperta nelle problematiche del sonno e dell'apprendimento.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*