sabato, 19 gennaio 2019
Home » Psicologia in Trentino » In Trentino 2 orecchie e un cuore per gli over 65 soli durante le feste Natalizie
In Trentino 2 orecchie e un cuore per gli over 65 soli durante le feste Natalizie

In Trentino 2 orecchie e un cuore per gli over 65 soli durante le feste Natalizie

Siamo ormai in tempo di feste natalizie, un’importante occasione per stare insieme ai propri cari. E’ un’occasione che ogni anno si ripresenta per darci la possibilità di dedicare un pò di tempo alla nostra famiglia che durante l’anno magari trascuriamo un pò per vari impegni lavorativi, scolastici, o altro. Può essere anche un momento per mettere in secondo piano conflitti che ci portiamo dietro e, per vivere, quindi, momenti positivi di vicinanza. E’ anche un’importante occasione per ricevere dai propri famigliari quelle attenzioni e quel calore che serve per rigenerarci.

Ecco, quindi, pranzi, cene, pomeriggi in compagnia, regali, sorrisi, che allietano le feste di molti di noi.

Tutto questo, purtroppo, non è possibile per molti anziani soli che, per varie ragioni, non hanno nessuno con cui festeggiare. Non hanno figli, oppure sono morti, oppure sono lontani.

La solitudine è un sentimento che spesso viene vissuto con notevole sofferenza e, nell’anzianità lo è ancora di più.

Quando si supera i 65 anni, è molto probabile essere in una condizione fisica e psicologica di bisogno, le energie sono minori di un tempo, è maggiore la probabilità di essere ammalati, il tempo a disposizione è tantissimo e spesso difficile da riempire.

E’ importante ricordare, inoltre, che un gran numero dei nostri anziani hanno vissuto la loro giovinezza in un periodo storico in cui il valore della famiglia era molto forte, in cui l’anziano viveva nelle case dei propri figli o parenti e non era mai lasciato solo.

Provate a pensare quanto può essere difficile per queste persone ritrovarsi soli, durante l’anno e soli, durante le feste.

In Trentino la SIPAA, Società Italiana Psicologia dell’Adulto e dell’Anziano, dal 15 dicembre 2011 al 15 gennaio 2012 offre un colloquio psicologico gratuito a tutti gli over 65 che ne facciano richiesta. E’ sufficiente telefonare ai seguenti numeri gratuiti per un appuntamento:

  • 0461992740
  • 3317589364

Sicuramente non è la stessa cosa di parlare con un famigliare, ma a livello psicologico è importantissimo avere un orecchio e soprattutto un cuore disponibile ad accogliere la propria sofferenza, i propri disagi, pensieri e emozioni negative.

Se avete dei nonni, quindi, andate a far loro visita o invitateli da voi a mangiare. E se, invece, conoscete qualche anziano solo fate lo stesso, oppure fategli conoscere che a Trento esiste questa importante iniziativa.

Immagine: west-info.eu

Condividi su:

About serena

Psicologa dell'infanzia, esperta nelle problematiche del sonno e dell'apprendimento.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*