domenica, 18 novembre 2018
Home » 2018 » aprile

Archivi mensili: aprile 2018

Regalo della Prima Comunione? Ecco perché è meglio evitare il cellulare

cellulare

I bambini a 8-9 anni per molti genitori sono già pronti ad avere un cellulare perché li vedono ormai grandi.  Ecco quindi che in occasione della Prima Comunione dei propri figli molti hanno pensato di regalare uno Smartphone. Del resto in un mondo così tecnologico e connesso sono sempre di più i bambini che ne possiedono uno. Se da un lato avere un atteggiamento aperto nei confronti delle nuove tecnologie è un punto a favore dei genitori di oggi, dall’altro lato vi chiedo:”Ma siamo sicuri che sia una buona idea fare questo tipo di regalo in occasione della Prima Comunione?” Nell’articolo “Perché non regalare ... Continua a leggere »

Il potere di un sorriso: da meccanismo innato a strumento educativo

sorriso

Il sorriso è un’espressione emotiva molto potente che la nostra evoluzione ha deciso di preservare. Vedremo ora perché. Ma partiamo da una domanda: quanto sorridete in un giorno? Ma soprattutto, quanto in presenza dei vostri bambini? Dei vostri alunni? Ci avete mai pensato? Sorridere fa bene, sorridere insieme a qualcuno ancora di più. Ma quando il sorriso compare sul volto di una mamma, un papà, una maestra o un professore, esso diventa preziosissimo per il bambino che lo riceve. I ricercatori che ne hanno studiato la comparsa nei neonati lo definiscono “il miracolo dell’apertura della capacità comunicativa con l’altro”. Ne ha ... Continua a leggere »

Il piacere di leggere: quando manca, che fare?

piacere di leggere

Il piacere di leggere un libro, un fumetto o un giornale non è qualcosa che si può costringere ad avere, ma molti genitori e insegnanti in realtà spesso lo pretenderebbero. Mi è capitato spesso di sentire mamme preoccupate perché i figli non leggono mai e finiscono per intrattenere lotte accese con loro con la speranza di convincerli a passare in biblioteca o ad aprire il libro regalato per il compleanno. Altrettanto frequentemente capita di sentire insegnanti che criticano gli alunni per questa mancanza di passione per il testo scritto su carta. Quindi che fare quando un bambino non mostra nessun ... Continua a leggere »