venerdì, 18 gennaio 2019
Home » 2014 » novembre

Archivi mensili: novembre 2014

Fiera “Il Trentino dei bambini”: breve consulenza gratuita

Buongiorno a tutti i miei lettori di “Connettiti alla psicologia!”. Ho il piacere di informarvi che sabato 29 e domenica 30 novembre sarò presente anch’io alla bellissima fiera “Il Trentino dei bambini” che si terrà a Trento a fine mese. Sarà per me un’occasione davvero importante per far conoscere la mia attività alle famiglie del Trentino e ringraziare i numerosi lettori del mio Blog “Connettiti alla Psicologia!” che proprio in questo mese ha compiuto i tre anni di vita! Durante la fiera avrete la possibilità di chiedermi una consulenza gratuita di circa 20 minuti su tematiche di tipo psico-educativo. Potete, quindi, chiarire i vostri dubbi su ... Continua a leggere »

Ciuccio si o ciuccio no?

Molti genitori mi chiedono se sia giusto o meno dare il ciuccio ai propri figli. In realtà, a questa domanda non vi è una risposta univoca perché, come in ogni altra questione educativa, è necessario analizzare la questione in modo un po’ più approfondito. Innanzitutto farei un ragionamento sulla funzione che tale oggetto riveste. Il ciuccio rappresenta uno strumento dal potere calmante che sostituisce il seno materno. Il processo attivato, infatti è lo stesso, quello della suzione. Attraverso la suzione i bambini scaricano la tensione e riescono a ritrovare uno stato di tranquillità. Lo si può facilmente vedere osservando un bambino dopo una poppata ... Continua a leggere »

Serate per genitori a Pergine Valsugana

Buongiorno a tutti cari lettori di Connettiti alla Psicologia! Ho il piacere di informarvi che nel mese di novembre a Pergine Valsugana condurrò due serate per genitori organizzate dall’Associazione OttimaMente di cui faccio parte e il Gruppo Famiglie Valsugana. Lunedi 3 novembre 2014 alle ore 20:30 ci sarà la serata “Da coppia a famiglia: cosa cambia?”. Il passaggio dall’essere coppia ad essere genitori rappresenta una fase della vita che porta con sé numerosi cambiamenti ed equilibri che, a volte, possono mettere davvero in serie difficoltà la nuova famiglia. L’obiettivo della serata è, quindi, stimolare un dibattito con i presenti in ... Continua a leggere »