venerdì, 18 gennaio 2019
Home » 2014 » marzo

Archivi mensili: marzo 2014

“I benefici psicologici del gioco all’aperto”. Serata per genitori

Il fatto che giocare per i bambini sia un’esperienza fondamentale nello sviluppo della propria personalità, è un aspetto sul quale non vi sono dubbi. Ma, giocare al chiuso o all’aperto in un luogo naturale, ha la stessa valenza per lo sviluppo psicofisico di un bambino? L’Associazione “Asilo nel bosco” di Povo ha pensato di dedicare una serata per genitori proprio a questo tema per andare ad approfondire le ripercussioni positive che il gioco svolto all’aperto ha nel benessere dei bambini. La serata “I benefici psicologici del gioco all’aperto”, condotta dalla sottoscritta, si terrà venerdi 4 aprile 2014 alle 20:30 presso ... Continua a leggere »

Comorbidità nei Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Come ho definito nell’articolo “Comorbilità o Comorbidità: definizione”, si parla di Comorbidità quando in una persona sono presenti due o più disturbi di origine diversa. Dislessia, Disortografia, Disgrafia e Discalculia, pur rientrando in un’unica categoria diagnostica, quella dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA), sono disturbi differenti perché interessano abilità diverse. Quando si presentano insieme nella stessa persona, si parla di “comorbilità”. I DSA possono essere in comorbidità anche con altri disturbi di sviluppo quali i disturbi di linguaggio, disturbi di coordinazione motoria, disturbi dell’attenzione e tra i DSA e i disturbi emotivi e del comportamento. Per fare un esempio, un bambino ... Continua a leggere »

Rubrica sulle emozioni 3: “Emozioni e sentimenti”

Emozioni e sentimenti sono due parole che, spesso, vengono utilizzate per esprimere ciò che si prova ma senza differenziarne il significato. In realtà, tuttavia, le emozioni e i sentimenti non sono due sinonimi. Infatti, essi rappresentano due fenomeni diversi, sebbene strettamente collegati tra loro. Vediamo di individuarne le principali differenze. Le emozioni sono visibili dall’esterno sotto forma delle attivazioni psicologiche e fisiologiche connesse, mentre i sentimenti sono vissuti interni del soggetto che sono meno immediati da vedere. Per esempio è facile riconoscere una persona che prova rabbia dalla sua espressione facciale e dalla posizione del corpo, mentre una persona che prova ... Continua a leggere »

Notti insonni per tutti. Serata per genitori sul sonno. Pergine

Il sonno dei bambini fino a 3 anni di vita: il ruolo del papà

 E’ in partenza nel mese di marzo la serata “Notti insonni per tutti” dedicata al tema del sonno nella prima infanzia condotta da me a nome dell’Associazione OttimaMente di cui faccio parte, in collaborazione con l’Associazione Gruppo Famiglie Valsugana di Pergine.   Il tema del sonno nella prima infanzia è un tema centrale relativo al benessere della persona e del nucleo famigliare intero. Quando il nuovo arrivato impiega troppo tempo per addormentarsi, o si risveglia troppe volte durante la notte e fatica a riprendere sonno, anche i genitori subiscono interruzioni nel proprio sonno che nel lungo periodo potrebbero mettere a dura prova la serenità ... Continua a leggere »

I compiti di casa: farli con motivazione e metodo. Serata

In continuità con la serata intitolata “I compiti con mio figlio: che fatica!” tenutasi nel mese di dicembre presso le scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Cembra e di Segonzano, nel mese di marzo ci sarà una serata di approfondimento sul tema del metodo di studio e della motivazione.  L’incontro dal titolo “I compiti di casa: farli con motivazione e metodo” si terrà nel giorno di giovedi 13 e venerdi 14 marzo 2014, rispettivamente presso la scuola media di Segonzano e di Cembra alle ore 20:00.  Si tratterà di un’occasione di confronto con altri genitori e con me sugli elementi organizzativi e ... Continua a leggere »